Dal mare la vita e l’infinito

Sempre il mare, uomo libero, amerai!
Perché il mare è il tuo specchio;
tu contempli nell’infinito svolgersi dell’onda l’anima tua,
e un abisso è il tuo spirito non meno amaro.

Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine;
l’abbracci con gli occhi e con le braccia,
e a volte il cuore si distrae dal suo suono
al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento.

 

 

Image hosted by Photobucket.com

 

Discreti e tenebrosi ambedue siete:
uomo, nessuno ha mai sondato il fondo dei tuoi abissi;
nessuno ha conosciuto, mare, le tue più intime ricchezze,
tanto gelosi siete d’ogni vostro segreto.

Ma da secoli infiniti, senza rimorso né pietà,
lottate fra voi,
talmente grande è il vostro amore
per la strage e la morte,
o lottatori eterni, o implacabili fratelli!

 

 

 

(L’uomo e il mare – C. Baudelaire)

 

 

 

Advertisements

15 risposte a “Dal mare la vita e l’infinito

  1. Il mare è uno dei pochi motivi per cui aspetto l’estate. Purtroppo qui dove abito (a Caccamo in provincia di Palermo), non lo posso vedere. Devo recarmi come minimo a Trabia! L’altro giorno ci sono andato nel tardo pomeriggio (era già scomparso il sole) con la mia ragazza. Beh.. vedere le stelle e nel mentre le luci delle case che si riflettono nella superficie del mare è uno spettacolo. Da provare! 😉

  2. ciao rossana come va? qui e’ freddo ma va bene lo stesso un bacione da wilma

  3. Comprendo appieno quanto è scritto sul tuo post…il mare da delle sensazioni uniche, è un amico/nemico che ti ama e ti accoglie tra le sue braccia ma che al tempo stesso non perdona se oltraggi le sue leggi.D’inverno…vado al mare, mi seggo su uno dei tanti moli e me ne sto lì a guardarlo, assaporando il suo odore e ascoltando tutto quello che di prezioso ha da dirmi…chi non ama il mare non comprenderà quanto ho scritto, chi lo ama almeno quanto lo amo io, invece, vi si riconoscerà :-)Ciao Ross, buona giornata.Bacio, Rosalba :-)

  4. Per Rosalba!Si cara, comprendo perfettamente cosa vuoi dire. Il mare è un elemento naturale, portatore di calma e tempesta, bello in estate, a volte triste in inverno.Come ho detto a Salvo, io lo adoro quando è in burrasca e le onde si infrangono sugli scogli, dimostrando quanto può essere potente la sua forza, e poi da sempre è stato l’ispiratore di quella innata voglia di conoscenza dell’uomo che voleva sapere cosa c’è al di là del mare!!!Bacio Ross

  5. Ciao Ross!Tutto bene? Bello il pezzo sul mare di Baudelaire! Io vivrei al mare nn dico tutto l’anno.. ma buona parte! Il mio elemento è l’acqua e lo sento davvero tanto… saranno i tanti anni di nuovo, sarà che ho fatto tante belle vacanze in spiaggia, ma il mare mi entra dentro ogni volta che lo vedo… (e ogni tanto parla pure! eheheheh)!Un abbraccio come sempreAle

  6. Ciao mia carrissima come vedi ogni tanto ti penso peccato che siamo lontani se no ti faccevo una visita mi sarei divertita tanto con te ma purtroppo la lontananza fa questi scherzi spero che stai bene di salute qui ci sono meno 8 gradi fa molto freddo ora ti lascio Maria Pia baci.

  7. il mare…. che dire del mare…. lo temo, ma lo amo……su una spiaggia…. di notte…. da sola….. ho preso la decisione più difficile di tutta la mia vita……. ma non me ne sono mai pentita……. il mare mi distende e mi entra dentro…. le sensazioni che mi da non le so spiegare….. ma di una cosa sono sicura….. lo amo fuori stagione e deserto…..ciao ross….un abbracciomonica

  8. weeee rosssdimmi chi è lo spacciatore ……mi sa che ha tagliato male la roba!!! ahahahahah … gnomi fate e folletti che corrono sulle tue strade???dovresti sapere che gnomi fate e folletti … non corrono sulle stradeeeeesono sospesi a mezzaria fluttuando nei boschi incantaticiauuuuuuu

  9. Per Amica67!Vedo che come al solito sei in tema con il post!Lo so che vorresti l’indirizzo, ma ti do solo una traccia: M.C.R. Poi correre sulle strade….può anche essere quello che dici tu! la differenza tra on e over, te la spiego la prossima volta!! (Tanto non c’entra niente xkè il testo è tutto in italiano…)CiaoBacio RossP.S. Per tutti gli altri…….se non avete capito si riferiva al mio messaggio di messenger! Eh già, come potevate capirlo non lo so!

  10. Ciao Rossana,spero che la settimana sia iniziata bene e che prosegua ancora meglio.Non avevo mai letto questa poesia…è molto molto molto bella…grazie di averla pubblicata così che anch’io ho potuto trarne piacere.Ciao…e…Alla Prox.=^-^=

  11. stupendo baudelaire lo amo moltissimo,ti lascio la buona notte…..penelope

  12. Cara Rossana,da un pò di tempo non scrivo più sul mio blog, hai ragione. Svariati sono i motivi: l’università, la ragazza, i divertimenti che mi sn preso ed, infine, il partito. Se fossi stata qua ti avrei invitato alla nostra conferenza, avente come tema: "Iraq, la strage nascosta", nella quale saranno presenti ospiti davvero importanti. Tra questi spicca Fabio Amato, responsabile "Esteri" di Rifondazione Comunista ed il docente Paleologo dell’Università di Palermo. Non potendo contare sulla tua presenza, ti invito a leggere il mio articolo presente sul blog. Saluti comunisti..

  13. Ed eccomi qui! un altro "uomo" che entra dentro un blog…quello che scrivi è splendido e molto profondo! ma sei una poetessa? :-) Spero di venire sempre più spesso qui e di potere illuminarmi l’anima con quello che scrivi…Amore sei, se vuoilontano azzuro risplendivicina fiamma bruciSento travolgermi l’animasento stravolta la vitacaduco sentimento?Incommensurabile portentopioggia di vita sull’arido deserto del mio cuoreRespiro di gioiacerco sempre teamore sei, se vuoi

  14. amica05-10-67, i folletti irlandesi (anche conosciuti come liprechaun) non hanno ali (sono quegli gnometti verdi con la pentola d’oro ai piedi dell’arcobaleno)A dire il vero nemmeno gli gnomi comunemnte sono alati mentre lo sono le fate (che, per intenderci somigliano a campanellino di Peter Pan), quindi e’ molto più appriato il verbo correre.Detto questo la canzone dei MCR resta bellissima :-)

  15. Grazie Mato per l’excursus!!E come hai detto che si chiama il tuo folletto? O eri un troll?Comunque resta il dato di fondo: la canzone è bellissimaRoss

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...