Le sensazioni del mare….

Non è per insistere sempre sullo stesso tema, ma oggi, complici una nottata di sonno poco ‘remunerativa’, pensieri che si accavallano e non ultimo il tempo grigio, mi è venuta in mente una canzone dei MCR che parla dell’Irlanda, una terra dove la natura e soprattutto il mare e il cielo, rendono forti tutte le sensazioni.
 

Image hosted by Photobucket.com

IN UN GIORNO DI PIOGGIA 
 

Addio, addio e un bicchiere levato
al cielo d’Irlanda e alle nuvole gonfie.
Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo
alla vecchia Anna Liffey e alle strade del porto.
 
Un sorso di birra per le verdi brughiere
e un altro ai mocciosi coperti di fango,
e un brindisi anche agli gnomi a alle fate,
ai folletti che corrono sulle tue strade.
 
Hai i fianchi robusti di una vecchia signora
e i modi un po’ rudi della gente di mare,
ti trascini tra fango, sudore e risate
e la puzza di alcool nelle notti d’estate.
 
Un vecchio compagno ti segue paziente,
il mare si sdraia fedele ai tuoi piedi,
ti culla leggero nelle sere d’inverno,
ti riporta le voci degli amanti di ieri.
 
E’ in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell’ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.
 
Hai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra,
hai il passo pesante di un vecchio ubriacone,
ti chiudi a sognare nelle notti d’inverno
e ti copri di rosso e fiorisci d’estate.
 
I tuoi esuli parlano lingue straniere,
si addormentano soli sognando i tuoi cieli,
si ritrovano persi in paesi lontani
a cantare una terra di profughi e santi.
 
E’ in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell’ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.
 
E in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora
e potrò consolare i tuoi occhi bagnati.
In un giorno di pioggia saremo vicini,
balleremo leggeri sull’aria di un reel

 

 

 

 

P.S. E poi, dato che una mia amica non conosceva una frase tratta da questo testo, gliela dedico, unitamente al consiglio di ascoltarla!!!

 

5 risposte a “Le sensazioni del mare….

  1. Un abbraccioRoberta

  2. ciao rossana! che bella questa canzone..sto ancora aspettando il cd ma sicuramente arrivera’ presto… e’ possibile innamorarsi di un paese? credo di si’ perche ho provato sensazioni simili ogni volta sono partita d’italia…il paese del mio padre…ho lasciato un pezzo del mio cuore da voi!Buona giornata, anzi-buona serata!Un bacio, Kathy

  3. che bello, le scogliere, la pioggerellina, il verde irlanda, la torba, la birraaaaa. W l’Irlanda, carissima. Francesca

  4. eccomi correre da te per augurarti la buona notte un bacione…..penelope

  5. Un giorno di pioggia Andrea e Giuliano incontrano Licia per caso, poi Licia si incontra si scontra con … (non mi ricordo il nome di quello con il ciuffo rosso)…così, il dolce sorriso di Licia nanara na nara na naaaa, kiss me kiss me licia nara nara nara…
    ho sempre voluto bene al gatto di kiss me licia

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...