Gocce di pioggia

A volte basta poco per farti passare il cattivo umore. Beh, dopo i miei pensieri ‘rabbiosi’ devo dire che c’è voluto un po’ di più … e ringrazio tutti voi per la presenza, la comprensione e l’incoraggiamento, ma soprattutto per l’affetto che sempre mi dimostrate. E ne sono sorpresa a volte mi chiedo il ‘perché’ di quest’aura di cui mi trovo circondata e non oso darmi risposte.  Ma in  fondo, sono una persona che ama pensare positivo, e certi miei atteggiamenti a volte sorprendono anche me… Mi scuso quindi con tutti coloro che sono stati in apprensione per me.  Che dirvi? Solo grazie. Avere intorno Amici così fa bene. Spero di ricambiare in egual modo.
 
 
Certo che non avrei creduto possibile recuperare ulteriormente il sorriso grazie ad un episodio ‘fresco fresco’… anzi… più che altro ‘bagnato’ !
 
 
Stamattina cielo grigio-nero su Genova. Ok… stavolta le previsioni del tempo ci hanno azzeccato. Mi sto preparando per uscire, bella vestita (…si fa per dire..) e sento che sta venendo giù una pioggerella sottile. Ma si, mi dico, tanto fa ancora caldo per essere metà settembre, tengo i jeans e la maglietta bianca. Tanto sono in macchina e ho anche l’ombrello.
 
Esco. Ha anche smesso di piovere, vedi?  E mi appresto alle commissioni che devo sbrigare: banca e ufficio postale della Stazione Marittima.

Alla prima sosta per la banca, mi accorgo che non è poi ‘così caldo’ , tira un vento di libeccio con tanti piccoli aghi di pioggia …. Una corsa e sono in banca. Esco dalla banca. Niente è cambiato.

Arrivo alla Stazione Marittima: cavolo!!! … mi hanno tolto il parcheggio sulla piazza.

Uffa… vabbè faccio due passi, sempre sotto la pioggia-libecciata… ma stavolta mi ricordo di prendere in auto il maglioncino tuttofare-che-sono-sei-mesi-che-sta-sul-sedile-posteriore

 
Entro all’Ufficio Postale e vedo il deserto: riesco e controllo di essere entrata veramente nell’Ufficio Postale. Sì, sì, ho anche gli occhiali
E dove sono gli impiegati? Mentre mi pongo questa domanda, fa capolino una ‘signorina’ che mi dice:
‘un attimo perché il mio collega è a prendersi il caffè’
e io abbozzo… niente per la quale…anche gli impiegati delle Poste devono prendersi il caffè…
 
E finalmente, dopo quasi mezz’ora esco con il pacco che dovevo ritirare: 17 kg.
E all’improvviso mi rendo conto che la macchina dall’altra parte della piazza non si vede più: sta piovendo a dirotto. 
Mi fermo sotto i portici e mi guardo: jeans … sandali ….maglioncino legato in vita (non avevo pensato di indossarlo prima di prendere il pacco tra le braccia) e mi dico:
ok … vai tanto non smette .
Arrivo di corsa all’auto e il portabagagli è chiuso: naturalmente non mi ero premurata di aprirlo !
Mi sentivo molto "fantozziana" a dire il vero, ma imperterrita poso il pacco sul tetto dell’auto, cerco le chiavi nella borsa, apro il portabagagli, lo chiudo sbattendo e salgo in auto.
 
A questo punto mi guardo: ero fradicia, con la maglietta che disegnava benissimo non solo le forme, ma tutti i dettagli del pizzo chantelle sottostante…stile calendario Pirelli
 
E sono scoppiata a ridere e ho pensato: meno male che con questa pioggia… la piazza era deserta

 

E, contemporaneamente, quasi inconsciamente, mi sono messa a cantare….

Photobucket - Video and Image Hosting

Raindrops keep falling on my head
But that doesn’t mean my eyes will soon be turning red,
Crying is not for me!
‘Cause, I’m never gonna stop the rain by complaining
Because I’m free!!!
Nothing is worrying me…

Annunci

27 risposte a “Gocce di pioggia

  1. e meno male, mi hai fatto sorridere di cuore, grazie.
    mi ha fatto bene
    Un sorriso
    Claudia
     

  2. Decisamente una situazione fantozziana! Però la tua nuvola personale è svanita e ne sono davvero felice.
    Si lo so, stamattina pioggia torrenziale a Genova e qualcun altro ha pensato bene di starsene a casa…
    Te l’ho detto che il reggiseno di pizzo non va bene per la quotidianità, ma tu sei testona.
     
     

  3. spero che l’inzuppata non ti lasci conseguenze!!!
    Fab
     

  4. Fatina, sei semplicemente grandissima, anche nelle situazioni peggiori riesci a tirare fuori il meglio di te,e ciò mi rallegra assai!
    Sai cosa mi ha particolarmente colpita? Il fatto che anche tu tieni sul sedile posteriore un capo d’abbigliamento "tutto-fare-che-sono-sei-mesi-che-sta-lì". Tu tieni un maglioncino, io….(non ridere, eh?) un paio di guanti di pelle rosso vermiglio che puntualmente solleticano non poco le fantasie di chi ha la sfiga di salire a bordo della mia auto e condividere un tragitto in mia compagnia.
    Ricordo quella volta che Maurizio mi ha fatto notare che stavamo sotto Pasqua ed ancora facevano bella mostra sulla seduta. Beh…da lì ad un paio d’ore mi sono tornati utilissimi, xk quel giorno faceva un freddo da accaponare anche il riporto di Pippo Baudo!
    Indi x cui….che sia fine estate piuttosto che principio di primavera…meglio essere previdenti, non trovi? 😉
    Belandi, al posto della Loren sul calendario Pirelli vogliamo te in versione "Singing in the rain"!
    Io faccio il lampione…ahahahahahah!
    Prima di congedarmi….ritorno un attimo bambina x dedicarti un minuscolo passaggio di Gianni Rodari a me molto caro, ed in questo momento mi pare azzeccosissimo nella sua semplicità x celebrare il ritorno del tuo sorriso:
    "Dopo la pioggia, viene il sereno
     brilla nel cielo l’arcobaleno….".
    Ti voglio bene, Tesoro….tanto!
    Un abbraccio multicolore e tanti, ma tanti baciotteri!
    So
     
     

  5. Io penso che il motivo per cui tu sei attorniata da tanti amici è il fatto che sei una perosna davvero speciale!! Mi  piace leggerti perchè hai il potere di farmi vedere attraverso le tue parole anche il pizzo del reggiseno che portavi sotto la maglietta ormai fradicia:-)……..ogni volta ti leggo con molto piacere!!! Un abbraccio a presto

  6. eh brava la nostra signora che  avrà fatto sognare qualche bel mascolo…..ehehehehehheheh
     
     
    ti ho cercata a casa e al cellulare..ma unni si?…..con la conquista bagnata?
    bacio

  7. @Marilu
    Che io sia ‘testona’ è ormai  assodato… ma sono ‘tradizionalista’.. e poi nella quotidianità non  si sa mai chi puoi incontrare ;-))
     
    @Fab
    Tranquilla.. le pelli gramme… come si dice a genova.. sono resistenti!
     
    @So
    Perchè scomodare Rodari che mi ricorda l’infanzia ormai  lontana? E se in fondo all’arcobaleno ci fosse la classica pentola d’oro? Chiedo troppo? Comunque il maglioncino è molto piu utile dei guanti …serve anche quando… rompi la cerniera dei calzoni.. 😉 
     
    @Rò
    Unni sugnu? Mii curiusa si!
    Arrivai a casuccia… e nenti masculi vidi stamatina…
     
      

  8. Rossana in versione hard di prima mattina? ahahah
    Ma che cavolo però, nemmeno un baldo giovane a offrirti il riparo di un ombrello!

  9. @Sabrina
    Vedi… non ci sono più gli uomini di una volta…. mi sarei anche accontentata di qualcuno che si portasse il pacco….;-)

  10. Ciao Ross,
    sto vedendo in televisione immagini della tua Liguria…sembra incredibile quello che sta succedendo…spero per te tutto a posto.
    Buon fine settimana
    ^Luce^

  11. Qui sta tornardo il sereno… magari riusciamo ad avere ancora uno scapolo di fine estate…
    Spero che anche da te la situazione sia o stia migliorando, anche se le previsioni non sono certo le migliori… ma soprattutto sono contenta di leggere che il tuo cuore sta tornando sereno…
     
    Un sorriso e buon we…
     
    Paola

  12. Sto pensando al tuo regiseno se il paco era sull’ombelico non si è baganto jijijiji ristatina scema per commento scemo ma fa gnete sorridi ecco così va bene CLIK fatto……. foto fantoziana

  13. ciao ross… per ora solo un saluto. troppe cose da dire e tanta voglia di non dire nulla….

  14. ……meno male che prima di ridere al tuo racconto, ti ho chiesto di firmarmi la liberatoria ;-))

  15. @ross
     a buon intenditor poche parole….. l’importante sorridere

  16. @Capo
    … tu avevi avuto la liberatoria e l’anteprima!!!
     … non mi sembrava giusto togliere il gusto della risata anche ad altri… ;-)))
     

  17. Ma faccio parte anch’io dei "tutti voi"? Dato che non ho commentato il tuo post…ma comunque ho cercato di tenerti compagnia diversamente :-P e l’ ho fatto con piacere perchè  sei "’ngarbata" eheheh ( questo ti mancava )
     
    Ho dovuto leggere a tappe…mi veniva troppo da ridere immaginando tutta la tua situazione. Ci sarebbe venuto fuori un bel fumetto.ahahah

  18. eh no! 17 anche qua no
    ecco 18

  19. passaggio per un saluto
    Un sorriso, quello sempre
    Claudia

  20. Day by day… I periodi difficili si allontanano anche beccandosi un’acquazzone settembrino.
    Buona vita.

  21. Grazie per il commento sul mio blog e ti auguro di passare almeno una sereno fine settimana (senza acquazzoni improvvisi :-P)

  22. Io adoro questi "momenti fantozziani", sembra che tutte le sfighe del mondo siano concentrate su di te… però sono quei ricordi, su cui ti sorprendi a ridere, o a sorridere, quando non c’entra niente…e ti mettono di buon umore…
    a me succede spesso, un pò di giorni fa ero sul treno, tornavo da catania, e non riuscivo a non ridere per una figura del cavolo che avevo fatto!!
    buona giornata!
    Sere

  23. this is just based on guessing what u wrote in italian :-)
    so u get wet and get ur job done and look pretty see-through and thank god there weren’t many people around :-(
    if i were u, i would be glad that it rained, pissed that there were not enough people to watch me, and didnt care about what else i got done or not done ;-))
    remember… "silliness and imagination meet at extremes!", not in the middle!
    one is me and the other is u!

  24. @j14u
    Really? Just at the extremes… ok .. so I hope to get imagination… and you?  Where do you want to stay?
    And pleased to see you are improving your Italian.. and you are not so…. ivy…….
    A kiss

  25. Sei così sicura che sia stato un bene che la piazza fosse deserta?
    naaaaaaaaaaaa, io no, il pizzo del reggiseno è sempre affascinante MA DAI, SCHERZAVO, NON SOLO QUELLO!!!
    meschini, cosa si sono persi però i genovesi!
    Giulia
     
    P.S. qualora non fosse chiaro, TU sei AFFASCINANTE! :-D

  26. cara signora dei sogni… proibiti…
    😉

  27. ciao ross,
    sono sincera due risate me le sono fatte leggendo il racconto e pensando a quante situazioni simili ci possono accadere, ma la cosa più bella che da una giornata no tu hai tratto il lato positivo….
    un sorriso
    monica

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...