In a little while from now
If I’m not feeling any less sour
I promise myself to treat myself
And visit a nearby tower
And climbing to the top
Will throw myself off
In an effort to
Make it clear to whoever
Wants to know what it’s like
When you’re shattered
Left standing in the lurch at a church
Were people saying, My God, that’s tough
She stood him up
No point in us remaining
We may as well go home
 As I did on my own
Alone again, naturally
 
To think that only yesterday
I was cheerful, bright and gay
Looking forward to who wouldn’t do
The role I was about to play
But as if to knock me down
Reality came around
And without so much as a mere touch
Cut me into little pieces
Leaving me to doubt
Talk about, God in His mercy
Oh, if he really does exist
Why did he desert me
In my hour of need
I truly am indeed
Alone again, naturally
 
It seems to me that there are more hearts
Broken in the world that can’t be mended
Left unattended
What do we do
What do we do
 
 
 Alone again, naturally
Looking back over the years
And whatever else that appears
I remember I cried when my father died
Never wishing to hide the tears
And at sixty-five years old
My mother, God rest her soul
Couldn’t understand why the only man
She had ever loved had been taken
Leaving her to start
With a heart so badly broken
Despite encouragement from me
No words were ever 
And when she passed away
I cried and cried all day
 
 
Alone again, naturally
Alone again, naturally
 
 
Gilbert O’Sullivan – Alone Again (Naturally) 
 
Annunci

16 risposte a “

  1. Ti mando un abbraccione forte forte!E anche un bacione!

  2. Ciao Ross, poco fa ho letto da Capo un pezzo che da sempre mi prende
    dentro…se vuoi è scontato, ma..la vita di tutti i giorni non è sempre
    "scintillante"..Donne in rinascita di Folla…
    Beh, noi siamo grandi…anche se proprio noi…non sempre ce ne ricordiamo..
    Un grande abbraccio,
    Fab

  3. Mamma Ross sto blog è sempre più pieno, come credo lo sia la tua anima…
    Mi piacciono un sacco le foto che hai postato!
    Come stai?
     
    Io ad alti e bassi, nell’ultimo periodo ho cercato di aprire l’anima in tutto il suo essere e vivere senza confini, ma ho scoperto che la prorpia libertà finisce veramente dove inizia quella di un altro… Così qualche limite a lasciare andare tutto il mio sentire l’ho dovuto mettere, ma non dispero del tutto, mai..  Abbiamo un destino scritto che attende di essere letto, vissuto e magari cambiato. E io sn qui per farlo!
    Passa da me ogni tanto che mi fa piacere leggere i tuoi commenti e quello che poi scrivi nel tuo di blog! Brani e poesie incluse.. soprattutto in Inglese, così ripasso.. dato che a capodanno vado a Londra!!!

  4. Dimenticavo.. un bacione!!!

  5. wowowowow… è una delle mie canzoni preferite insieme a Claire.
    Buona Giornata Rossa…
    Un bacio

  6. Il blog è sempre più bello… adesso anche lo sfondo del post con i fiori… molto azzeccato.
    Spero che l’influenza sia passata… io sto bene anche se tornare al lavoro è stato un trauma!!!
     
    Un abbraccio…
     
    Paola

  7. Serve a qualcosa dirti che la sentivo ieri pomeriggio? ;-))))
    Ma che t’o dico a ffà….. ;-))
    Ciao biddazza, un abbraccione

  8. Gilbert ‘O Sullivan.
    Non potevi farmi regalo più bello, Cucciola!
    Potrei scrivere fiumi di parole in merito.
    Ha contrappuntato alcuni passaggi della mia vita.
    Ed il testo, beh….dice tutto. Ma proprio tutto.
    Grazie x averla postata, dal profondo del cuore.
    Ti abbraccio con l’ultima forza che ho, son proprio scoppiata.
    Sò-andata-in-frantumi
     

  9. @Capo
    Serve a qualcosa dirti che lo ‘sentivo’?? ;-))

  10. non la conoscevo….è molto triste cara….noi comunque non siamo soli, io credo in tanti valori, tra questi quelli dell’amicizia….e finchè avrò l’amore e la stima dei miei amici, non sarò mai sola…..:-) e neanche tu….
    bacio..
     
     
    p.s…..oggi te la sei vista di lastrico come dicono i nordici, ti stavo chiamando per una piccola ripetizione d’Inglese….:-)

  11. Rosssssssss , ma buonanotte :-) … anche se l’hai avuta in diretta …magari un poco in anticipo .
    Un bacione e … Forza e coraggio … Ce semo noi …. smackkkkkkkk
    Mao ( che è smontato ora )

  12. Vai bene se l’aperitivo lo facciamo di lunedi’!?Un bell’aperitivo e torna l’ispirescion! <:o)SuperMegaIperSmack!

  13. ciao ross
    passagio pomeridiano
    hahahha
    baci baci

  14. Certo che l’ abbraccio che ho lasciato sul mio blog è caduto giusto a "fagiuolo".
    Vedo che l’ hai apprezzato e sono contenta.
    Puoi copiare tranquillamente. Hai il mio permesso…eheheh
     
    Ti lascio un altro abbraccio ma stavolta, più coccoloso ;-)))))
    Baci
    Valentina

  15. Le giornate in cui "girano" sono memorabili… però se prese senza darci troppo peso nè noi che chi ci sta accanto, sono quasi divertenti… ihihihihihih
     
    buonanotte Ross
    1 bacio

  16. Hello Roxane
    Thought it time to visit your live space its been some time from my last visit,I trust all is well with you, I also went to Lysiana space,she has not posted a blog sinse May,could it be she has found lasting love.
    take care
    Be happy be safe
    Robin

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...