DETESTO PROFONDAMENTE!!!

No, non è la lista che tutti si aspetterebbero. E’ solo una precisazione.
 
Se c’è una cosa che fin da bambina non sopporto è sentire storpiare il mio nome.  Eh già, non ci crederete, ma è sempre stata una lotta, iniziata da mia madre con il prete che, durante la cerimonia del battesimo,  aveva italianizzato il mio nome in Rosanna.
E lei… puntigliosamente (indovinate da chi ho preso? ) gli disse :
 
"no Padre, la bambina si chiama Rossana, due ‘s’ ed una ‘n’ sola…"
 
Nel corso degli anni, ho perso il conto di quante volte ho dovuto sillabare il mio nome, di quanti documenti ho dovuto far rifare per lo stesso motivo, o ancora di quante volte mi sono sentita dire ‘Rossana? strano come nome, e poco diffuso’.
L’unico corretto è il codice fiscale, chissà come mai? ??
 
Non più tardi di ieri mattina, in banca, non trovavano più il mio conto corrente, a dispetto di codici ABI, CAB e CIN!! E odio ancora di più chi, come l’impiegato che aveva sbagliato a digitare il mio nome, dopo la mia precisazione, mi dice ‘Va beh, Rossana o Rosanna è lo stesso!’
 
NOOOOOOOOO!!! NON E’ LO STESSO!
 
E tu vai tutte le volte a spiegare che sono due nomi completamente diversi, uno latino ed uno arabo… che il mio è di origine persiana, significa "finestra di luce" o "piccola stella" e per estensione "luminosa", "splendente", che è il nome della protagonista del Cyrano di Bergerac, della sposa di Alessandro Magno, dell’avventuriera di Daniel Defoe… niente!
 
E allora, come ultima risorsa, ho sempre adottato l’esempio più terra a terra!
 
"ROSSANA COME LE CARAMELLE!!!"
 

Photobucket - Video and Image Hosting

 
Rossana, l’inconfondibile caramella al gusto di crema al rhum, nata nel 1926, il cui nome è un omaggio a Roxane, la dama seicentesca amata da Cyrano de Bergerac, da sempre sinonimo di eleganza e raffinatezza.  Il suo caratteristico ripieno è unico e cremoso: un perfetto equilibrio di tenere mandorle e gustose nocciole, sapientemente stemperate dalla delicatezza del latte. Per scoprire il piacere di Rossana, scarta il suo inconfondibile vestito rosso.
Rossana sembra una dura ma ha un grande cuore!"
 
 
 
PS1: cosa dite, questa descrizione mi calza un po’ ??
PS2: ma con una erre come la mia, i miei genitori non potevano scegliere un nome con un’altra iniziale ??
 

Advertisements

18 risposte a “DETESTO PROFONDAMENTE!!!

  1. Come ti comprendo… io divento sempre Antonella e per qualcuno addirittura Loredana. Boh?
    Di Rossana ne ho fatte una scorpacciata quando ero piccola. E poi mi piaceva guardare il mondo attraverso la carta tutta rossa!!
    Sai? l’altra mattina quando guardavo i monti innevati mi sono detta "sicuramente Ross sta notando la stessa cosa, lei non cammina con il naso per terra"… :-)
    Buona giornata
    Donatella

  2. Sarà forse perchè una delle mie migliori amiche si chiama proprio Rossana ma non mi è mai venuto in mente di chiamarti in modo diverso…
     
    Un sorriso e buon we…
     
    Paola

  3. Le rosse Rossana, rosseggiando qua e là, ingolosiscono tutti, con la loro rossa bontà":P 

  4. Ti capisco dolce Rossana…io alle volte sono Fra,franci,chicca….mannaggia ma è così dura da capire che il nome è importante?
    Ai miei figli ho messo apposta due nomi semplici e non storpiabili.
    Almeno in questo ci ho azzeccato :-)
    Un abbraccio
     

  5. …………………………………………………;-)

  6. @Rò
    Ma no…. le caramelle sono per tutti!
    No, non credo si tratti di superficialità, almeno questa volta, ma solo di poca attenzione ;-))
    E comunque sono ben felice di avere un nome meno… diffuso!

  7. @Fabio
    Sono anche buone…. ma diceva ‘ingolosiscono i golosi con la loro rossa golosità’!
    Tanto per non essere puntigliosa … ahahahahhah

  8. cosa vedono i miei occhi…. il bacio di klimt… io son praticamente innamorata alla follia dei suoi dipinti… pensa che ho costretto mia madre a riempire il soggiorno dei suoi quadri eheheh… un abbraccio
    VERA

  9. Però Nino Buonocore la dedicò a tale "Rosanna" una sua grande canzone….. ;-))))
     
    A parte tutto, mi hai fatto ricordare con grande tenerezza che da piccolo, vedevo arrivare mio padre con queste caramelle e le portava a mia madre….. a lei piacevano molto…….
    Buone…. le ricordo…….troppo dure fuori……ma dentro……erano una poesia………
     
    Na vasata, grande Ross! 😉

  10. @Capo
    Pazienza per la canzone…. c’aggia a fà? ;-))
    E ti confesso un segreto: io le caramelle Rossana non le mangio. Mi fa troppa impressione ;-)))
    Vedo invece che tu… non ti fai mancare neppure questa di poesia 😉
    Na’ vasata a’ ttia!

  11. Ricordo che ho sbagliato anche io il tuo nome…ma dopo aver postato il monologo che Cyrano fa a Rossana…non lo crederai ma lo avevo postato per il tuo nome….chissà se mi hai mai perdonato…
    Un sorriso ed una cordiale stretta di mano.
    Gino

  12. Si parla di nomi,nomignoli e storpiature varie?  Bene,sono la persona giusta! Ti avevo detto che mi chiamo Antonio e sono originario della Puglia…?  direi che questo la dice lunga su cosa sia stata la mia infanzia: Tonino,Nino,Ninill’,Andò,Antonino,lillino e via discorrendo….  una vita spesa a far pace con le diverse sfumature del mio nome.
    Serena Notte signora in rosso! ^_^  Hehehehe…

  13. Ah, Cucciola!!!! Ti stavo proprio aspettando!!!!
    Eh, beh…sì…aspettavo una citazione delle gustosissime, dolcissime, ghiottissime caramelle "Rossana" che hanno segnato una parte significativa della mia esistenza, anzi…hanno scandito passo passo il mio percorso scolastico dalla prima elementare alla terza media, xk erano le "melle" che dispensavo a piene mani quando cadeva il giorno del mio compleanno!
    La descrizione ti calza a pennello, e non poteva essere altrimenti, anche se personalmente ti vedo come un gustoso bigné con le unghie da gatta….soffice e coccolosa, dolce e coinvolgente, ma all’occorrenza sai lanciare la giusta zampata graffiante.
    X quanto riguarda le storpiature, beh….se un impiegato mi rispondesse che Rossana o Rosanna non fa differenza mi girerebbero vorticosamente i coglioni.
    Io sono sempre alle prese con la precisazione della "j" al posto della "i", ma é una cosa infinitesimale in quanto cmq il nome pronunciato non cambia….
    Rido x il mio cognome, xk senza quell’unica vocale già pare un codice fiscale, e se poi mi levano pure le consonanti…beh…a questo punto mi farà chiamare "Sonja A.". Ahahahahah
    Cmq é bello avere un nome poco diffuso….ma l’importante é che la gente non ne faccia un uso improprio! :)
    Ti abbraccio con le dovute cautele xk sono ancora intasata!!!!

  14. ahahah anche tu con l’erre moscia?
    Certo che dire che Rosanna e Rossana sono la stessa cosa.. ci vuole un bel coraggio!
    anch’io litigo spesso per il mio vero nome, ma forse perchè, vista la mia età non è molto noto… alle nuove generazioni, quindi per evitare problemi lo dico e poi faccio seguire immediatamente lo spelling..
    Così, tanto per evitare!!!
    Ciao Rossanissima Rossana!!
    Giulia

  15. ahahah… ancora non avevo letto questa chicca!
    Non so com’è ma appena entro qui si blocca il pc. Ti avevo pure scritto un commento nel post successivo ma non l’ha voluto. Misteri di msn…
    Ciao Rossa (che potrebbe indicare un colore di capelli ma in realtà è un’abbreviazione senza storpiature)
    Un bacione anche da parte di Barby

  16. ciao rossana! io mi chiamo catiaconlaci!!! fin da piccola tutti mi chiedevano:ma catia con la k vero??? no!con la C all’italiana!!!mio padre mi battezzò così perchè pensava che alle elemenatri avrei avuto difficoltà nello scrivere una k maiuscola!!!già allora aveva grandi aspettative dal mio futuro scolastico….sigh!! e così ora sono catiaconlaci..ovunque!in banca ,in posta ,dal medico,e anche sul mio diploma!!!feci cancellare quella kappa guardando dritto negli occhi il preside: questa nn sono io,dissi!!io sono…catiaconlaci!!! baci

  17. CIAO ROSSANA….MI CHIAMO COME TE.TI CAPISCO BENISSIMO ANCHE PERCHè IN SICILIA LE ROSSANE SONO RARE.ODIO QUANDO SBAGLIANO A CHIAMARMI O PER PRESA IN GIRO MI DICONO "ROSSELLA" O "ROSANNA"…CHE STUPIDI ! è TANTO BELLO IL NOSTRO NOME….
                                                         
                                          CIAO UN BACIO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...