Ricchezza e povertà

Non sono mai stata una persona materialista, attratta dal denaro e da ciò che può  rappresentare nella società moderna, dalla posizione sociale di origine o da quella cui si riesce ad assurgere grazie al lavoro.  

Essere ‘figlia di un operaio’ e perciò destinata ad una gavetta scolastica e lavorativa, non mi ha mai condizionato, nè nell’ascesa, nè tanto meno nel raggiungimento di un traguardo, di un obiettivo, e, cosa più importante, non mi ha mai fatto sentire inferiore a nessuno.  

Credo che le persone abbiano un valore intriseco, indipendente dalle proprie origini, anche se in parte ne può essere influenzato.

E ovviamente ci sono tutte le eccezioni del caso.

In sostanza, non ho mai sognato di ‘diventare ricca’… nel senso stretto della parola: non ho mai sognato palazzi o cene in locali cult e chic… Quindi… sono una povera di natura… che non apprezza il Dio denaro.

O per lo meno, lo apprezza quel tanto necessario per poterlo spendere, per ciò che mi può permettere, come un viaggio o un qualsiasi oggetto.

Ma ieri sera… mi sono accorta di essere ricca, anzi, ricchissima… (e questo non perché secondo la teoria di Einstein… tutto sia relativo…)

Ed il mio è un tesoro inestimabile, che nessuno ruberà mai, non è soggetto a svalutazioni, a fluttuazioni di mercato…  non è quantificabile…

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

E’ il sorriso e l’emozione di una persona che non vedevo da due mesi, è l’abbraccio con cui è volata verso di me…  Ma non solo lei… è quella sottile attesa e trepidazione che altri stanno provando in attesa di essere qui con me…

Ed io con loro.

E tutto questo… non ha prezzo… alla faccia di MASTERCARD !

 

Advertisements

12 risposte a “Ricchezza e povertà

  1. ..menomale che io c’ho la VISA prrrrrrr!!!  :*

  2. Chissà perchè ma ero sicura di come avresti finito questo post…
    sin dalle prime righe :-)
    Goditi il tuo tesoro… creda che vale davvero più di tanti denari…
     
    Un sorriso e buona giornata…
     
    Paola

  3. grande fortuna…. è questa la vera ricchezza, mai detto cosa più giusta
    ti abbraccio forte (senza volata, ma come se fosse, tanto prima o poi ci sarà anche quella… meglio prima che poi!)
    :*

  4. Lo dice anche un proverbio…………….. un sorriso con un pizzico d’invidia.

  5. Confermo quello che scrivi in tutti i punti.
    Un abbraccio:)

  6. Si avvicina il grande giorno dello sbarco dei palemmitani eh?

  7. Chi trova un amico trova un tesoro, anzi direi di più, una ricchezza inestimabile. Questa tesoro con il tempo avrà sempre più valore. Ma cio diepnderà da noi.  Molto bello quello che scrivi ciao e divertiti con i tuoi amici.

  8. Memorabile lo sbarco dei Palemitani a Genova ……dalla Mitica Ross…..come si fa a non volerti bene ……
     
    …………….baciotto e pizzicotto Elisa………
     
    (dice bene il tuo amico Gocciadacqua …chi trova un amico trova un tesoro)

  9. Ho sempre fatto mia questa teoria, ma purtroppo  due veri tesori che avevo in passato si siano rivelati pieni di soldi falsi..e quindi destinati ad essere gettati.
    Per fortuna me ne è rimasto uno enorme che anche nei momenti "bui" è rimasto lì in attesa che si riacendesse la luce, proprio da vero amico.
    Salutissimi Ross…smack

  10. @MARILU & ELISA
    Ragazze… [si fa per dire….. ;-))) ] qui si fa la storia…. Dopo che Garibaldi partì da Quarto per la Sicilia…. e dopo che IO sono partita…. 4 volte per la Sicilia….  ora tocca a loro giocare fuori casa !!!

  11. NINOO…  domani a Zena!! :P

  12. sangò….cu è Nino?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...