Viaggio alla ricerca del tempo ritrovato

L’auto corre perfetta sul nastro di asfalto e la mente percorre altre strade. Sono partita da un’ora, solita autostrada che mi porta verso il confine della Toscana. Non è una novità per me percorrerla, è come essere a casa.
 
Ma oggi no.
 
Oggi è solo l’inizio di quel viaggio da zingara che ho deciso di regalarmi questa estate.  Già… una zingara… alla continua ricerca di emozioni, alla scoperta di posti sconosciuti con cui misurarmi e confrontarmi. Un viaggio impegnativo, soprattutto con il traffico caotico, disordinato e maleducato che da un po’ di tempo caratterizza le nostre strade. Un viaggio che ha già attraversato regioni che conosco molto poco o addirittura che non avevo mai visitato in vita mia. Un lungo e solitario monologo che da nord mi porterà all’estremo sud.
 
Da sola.
 
Viaggerò da sola, ma non sarò sola. Strada facendo incontrerò volti noti e altri che da voci si trasformeranno finalmente in sorrisi ed abbracci.
 
Ho finalmente ritrovato il tempo che volevo: quello della scoperta.
 
Mi sono ritrovata padrona del mio tempo, decidere di fermarmi al bordo delle strade per fotografare un campo trebbiato, dove vagabondare e cosa vedere: dalle antiche abbazie ai borghi medievali, dai monumenti della Roma antica, agli altopiani degli Appennini Centrali.
 

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

 
 
Uno sguardo ai cartelli turistici e la freccia si innesta da sola e mi ritrovo a percorrere una lunga strada sterrata per ammirare uno spettacolo naturale come la Montagna Spaccata.
 
 

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

 
E si riparte. Un’occhiata alla carta stradale, un rapido calcolo delle distanze e via, una deviazione dal percorso e mi si presenta davanti agli occhi la Reggia di Caserta. Un viaggio organizzato ed improvvisato.
 
Ho ritrovato la mia anima: quella di una ragazza che a 21 anni sentiva il mondo nelle sue mani e con un semplice biglietto di 2a classe partiva per Parigi con solo due cose: una valigia ed una Guide Verte della Michelin.
 
E il viaggio continua…

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

5 risposte a “Viaggio alla ricerca del tempo ritrovato

  1. ciao bellezza….da qnt nn vedevo quella stellina lampeggiare…..da quanto ho letto il tuo viaggio prosegue alla grande…bellissime le foto ross….sxo ke riuscirò questa volta a vederne una nostra nel tuo blog….mi raccomando… fatti sentire quando arrivi a palermo….domenica 26 sei qui vero??? beh….mi faresti proprio un bellissimo regalo di complenno!!!!!! ;P
    un bacione ross…
    io lunedì torno a lavoro…uff…
             
                  NICA
     

  2. ho letto…..ho visto ….tutto bello bellissimo …..ma in pochi sanno che io sono stata la prima tappa ….tappa non di altezza ….tappa del tuo viaggio …..baciotto pizzicotto ….lunedi comincia la mia avventura di zingara …in carovana non da sola ……chissa’ quanto SOPPORTERO’ il solleone CALINTE…. ANCORA BACI E PIZZICOTTI PER DIECI GIORNI
                                 ELISA
     

  3. ciao Ross
    davvero bello fare u viaggio da zingara 
    sra un emozione unica
    complimentiiiii e magari un po di invidia la sento
    1 bacio e buon viaggioooooooooooooo 

  4. io ti leggo e con la mente percorro  un pò del tuo zingarare…bello ,davvero bello far proprio il tempo,le distanze e perchè no anche sentirsi libera di pensare ,osservare o semplicemente guardare…
     … sorrisi,volti  noti e meno noti.. renderanno  ogni luogo, la tua casa,….dovremmo imitarti in tanti ..per ritrovarsi e sopratutto per poter apprezzare questa ns bell’italia ..anch’io appena posso varco la soglia di casa per andar…..  

  5. E’ consentito un pizzico di invidia, soprattutto in questo periodo?
    Ma non è quella cattiva che porta solo male, è quella buona che fa venir voglia di imitarti
    o semplicemente di invitarti per il prossimo viaggio.
    Buon proseguimento di vacanza… ora aspettiamo la prossima tappa…
     
    Paola

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...