Spleen … della notte…

L’ENNEMI

Ma jeunesse ne fut qu’un ténébreux orage,
Traversé ça et là par de brillants soleils;
Le tonnerre et la pluie ont fait un tel ravage
Qu’il reste en mon jardin bien peu de fruits vermeils.

Voilà que j’ai touché l’automne des idées,
Et qu’il faut employer la pelle et les râteaux
Pour rassembler à neuf les terres inondées,
Où l’eau creuse des trous grands comme des tombeaux.

Et qui sait si les fleurs nouvelles que je rêve
Trouveront dans ce sol lavé comme une grève
Le mystique aliment qui ferait leur vigueur?

O douleur! ô douleur! Le Temps mange la vie,
Et l’obscur Ennemi qui nous ronge le coeur
Du sang que nous perdons croît et se fortifie!

(Charles Baudelaire – Les Fleurs du mal)

Tempesta di vento, tuoni lampi e pioggia copiosa,

pensieri che vagano,

una sensazione di malessere, lo spleen…

e poi ti capita un libro tra le mani…

la mente corre al passato con un sorriso amaro,

quando, giovane studentessa di belle speranze,

lessi per la prima volta il ‘poète maudit’ per eccellenza

… e stanotte mi dedico questa…

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

Advertisements

12 risposte a “Spleen … della notte…

  1. non potevi dedicarti di meglio…

  2. bellissima!!!!!!!!!!!!
    ….il mio poeta preferito…

  3. sulla dedica non faccio commenti perchè rischierei solo di dire qualche sciocchezza al solito mio
    sul fatto che non hai visto NULLA ti dico "bonu facisti!" ma si sa che il sabato ti impolpettano lo schifo dello schifo, per cui ho preferito darci ogni tanto un’occhiata
    per fortuna che l’indomani mi sono rifatta con Dr house :-D
    un bacisssssssssimo
    alla mia Ross dalla sua Ross

  4. il blog oltre a essere bello è anche interessantissimo e se ti rispecchia allora vuol dire che sei veramente grande cmq complimentoni mi ha fatto piacere passare di qui e credo ci ripasserò ancora…poi volevo dirti che anche a me piace tanto il teatro!!!

  5. Eri in cima alla lista dei sospetti….
    troppi indizi.

  6. …ci sono sere….;-)…ciao cara…

  7. anche [solo] storie di ordinaria folliaquesta vita,eh?!a presto, Buona serata!

  8. Indubbiamente un’ottima scelta.
    E non poteva essere altrimenti.
    Anche questo é un volersi bene.

  9. Dai che io e te siamo stati i più autoironici a giudicare dalla quantità industriale di fotomontaggi a nostro carico :)

  10. E questa sera che cosa ti "regali"?
     
    Un sorriso…
     
    Paola
     
    PS il tuo "romanzo" era ottimo!

  11. Mah… di sciare non m’importava granché, ma una bella camminata su e giù per i monti l’avrei fatta volentieri.
    Comunque ho visto le piste di Garmisch e soprattutto il trampolino… roba da ciucchi !

  12. non mi dire certe cose, son troppo sensibile su certi argomenti e certi paesi….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...