Vita… a pezzi

C’è chi sostiene che la vita è un percorso, a volte diritto, altre tortuoso, ma pur sempre una strada che si imbocca e si percorre fino alla fine. Da un po’ di tempo ho l’impressione invece che quelle soste della vita, quelle tappe usate talvolta per ristorarsi e riposare, e che noi chiamiamo ricordi, siano invece delle vite parallele, quasi vite altrui, vissute in terza persona senza quasi accorgersene. Pezzi di vita che vengono poi abilmente cuciti tra di loro e formano la tua vita.
 

y1poctf4mglg6imgh1infxezu8

 
Una vita come un codice Morse, fatto di  punti e linee, che letti di seguito corrispondono ad un messaggio.
 
 
Ma i punti e le linee da soli hanno vita propria e indipendente.
 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons
 
Annunci

10 risposte a “Vita… a pezzi

  1. è una ipotesi con molto fascino… in fondo tutto quello che sembra appartene a noi soli, si interseca con un qualcosa o un qualcuno che ne determina la sostanza. bisognerebbe provare su un’isola deserta…
    buongiorno caraxxx

  2. Insomma….dipende da quant’è intenso il segno che le tappe e le soste lasciano sul tuo percorso.

  3. punti e lineeeee  già il messaggio di una vita….IO

  4. Cara Ross,non sapevo di questa visione. Negli anni ho maturato una mia “metafora”, un analogia diversa.Secondo me la vita è come un binario che parte da una stazione. Al suo fianco tanti altri binari e poi, fatti dei metri ecco una cosa speciale: lo scambio. Si passa da un binario ad un altro, due confluiscono in uno, altri intersecano e poi vanno via chissà dove. Ogni passaggio, ogni scambio cambia qualche cosa ed il punto di partenza è sempre più lontano e noi guardiamo avanti sapendo dov’era l’inizio. Poi, qualche volta, un capo stazione gira dei pulsanti e tac si cambia direzione, si confluisce in un altro binario ancora. Quello con le rotaie più lucide, più usate. Poi ancora si vede che al nostro fianco i binari diminuiscono e convergono ancora. Scambi come tappe verso la fine della stazione dove la strada ferrata sarà fatta da sole due vie, una per andare via ed uno per … tornare. Le tappe? Gli scambi e, come accade nelle stazioni vere, non ci si può fermare su uno scambio … su un binario si, talvolta per cambiare locomotore o solo un vagone!E se mi dici che sono fuori come dei gerani su un balcone mi va bene lo stesso!!!!Baci,Tullio

  5. pezzi di vita..già…
    …e capita un sabato pomeriggio ke incontri una persona con un cuore grande così…!!! e sei talmente fiera di averla conosciuta ke il ricordo di quell’ occasione di certo rimarrà tra quelli  ke conserverai in un angolo del tuo cuore…
    anche questo è un pezzo di vita…no???!!!
    baci baci biddazza.
    NICA
     

  6. Buona domenica cara un bacio
    DEBY

  7. @Deborah
    Grazie, ma possiedo un Guestbook per i saluti. Qui gradirei avere commenti adeguati!

  8. Roooosssssss,
    sei una cara Signora dei sogni ……………..
    è un commento adeguato questo ?
    Mah, comunque Deborah, è una/un rompiballe, questo di sicuro è adeguato !  eheh
    Un baciotto.
    Fabrizio

  9. Girovagando per il web sono capitata qui_
    E leggendo questo che hai scritto sono contenta di essevi approdata_
     
    Io credo che la vita sia il frutto delle scelte che fa una persona.
    Forse queste scelte sono già "pilotate" da ciò che si chiama Destino oppure sono semplicemente frutto del nostro istinto, della nostra volontà_ Chi potrà mai saperlo?
    Qualunque sia la strada percorsa, io credo che bisogna sempre avere il coraggio di essere se
    stessi, di scegliere col cuore, di essere veri, tutto il resto è soltanto miseria, non VITA_
     
    Ti lascio con una citazione di un libro che non credevo potesse prendermi così tanto:
    "La vecchiaia è un posto dove si vive di ricordi. Per questo, quando sei giovane, VIVI creandotene di belli"
    [Il giorno in più, Fabio Volo]
     
    Io ci provo ogni giorno_
    Ciao_
     

  10. PROPRIO IERI RIFLETTEVO SULLA MIA VITA..METTEVO SUL PIATTO DELLA BILANCIA QUELO KE DI PIù POSITIVO HO..KE è TANTO.. E TUTTE LE ALTRE NON POSITIVE KE   COME MASSI PESANTI..MI TRASCINO QUOTIDIANAMENTE DIETRO…MI AIUTA PENSARE HA KI è MESSO PEGGIO DI ME…E VADO AVANTI ANKE XKè LA VITA VA VISSUTA INTENSAMENTE NEL BENE O NEL MALE E STà A NOI RENDERLA IL MENO DURA POSSIBILE INCOMINCIANDO A VEDERE UN PO’ DI PIU’ IL BICCHIERE MEZZO PIENO INVECE KE MEZZO VUOTO..UN ABBRACCIO MONY…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...