Ancora MEME!!!

La fantasia dei bloggers ormai non ha limiti. Dopo i contest, i memest ed i meme, volti a sfidarsi in singolar tenzone o a sviscerare il carattere del singolo blogger, appagando la curiosità altrui, siamo passati ai meme ‘propositivi’!  Questo lo avevo visto circolare e speravo, sinceramente, di restarne fuori, vuoi per ritrosia, vuoi per vedere ‘chi’ avrebbe colto la sfida. E invece no. Un fautore delle quote rosa’ [locuzione che odio, e non poco Sorriso]  ha deciso di nominare tutte le sue ‘conoscenze femminili’ Sorpresa e farci scendere finalmente in campo.  

Di cosa si tratta? Di suggerire una legge o una disposizione che potrebbe essere proposta al nuovo Governo per il bene comune, e che, ovviamente, ponga rimedio a qualche malfunzionamento del sistema Italia. A dire il vero la scelta è ampia. Dall’ecologia allo sviluppo industriale/occupazionale, dalla scuola alla previdenza o all’immigrazione, dalle finanze alla giustizia.
Ecco, se dovessi scegliere, direi che cercherei di proporre qualcosa che riguarda la giustizia. Siamo tutti pronti a deprecare le azioni criminose di ogni genere e soprattutto il fatto che, per strani meccanismi, i delinquenti sono liberati senza subire il dovuto processo.
Allora vorrei che venisse innanzitutto eliminato il provvedimento d’indulto (lasciando solo la prerogativa di concessione della grazia da parte del Capo dello Stato) ma soprattutto che sia rivisto il Codice di Procedura Penale, e stabiliti differenti termini entro i quali effettuare i processi in dipendenza dal reato contestato, unitamente all’imposizione di una velocizzazione dei processi. Ciò ad evitare che un reo confesso di furto , rapina od omicidio o di associazione a delinquere venga rilasciato per cavilli burocratici e/o decorrenza dei termini, facendo perdere a tutti la fiducia nelle istituzioni e nella giustizia, sperando che un sistema giustizia che funzioni serva da deterrente per altri crimini. In poche parole, più certezza della pena.

E per ultimo, un pio desiderio (e non una proposta), che il famoso

‘LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI’

corrisponda finalmente a verità!

 

giustizia

 

Ora tocca a Voi, quindi per non far torto alle ‘quote celesti’… passo la palla a Federico Nando Oreste e Michele!

 

E se ci fossero altre proposte su temi diversi, mi prendo l’incarico di riassumerli tutti in una lettera aperta con destinazione da decidere tutti insieme!

12 risposte a “Ancora MEME!!!

  1. sì sì, mi piace questa cosa della lettera aperta da destinare a qualcuno, sono d’accordo.
    e che la giustizia sia con noi, mia jedi!

  2. Procedo subito…..

  3. …Io devo ancora scrivere la miaaa…i libri mi hanno fatto girare la testa…
    vado vado….;-))

  4. ciao…passo…e lascio un saluto

  5. mi piace questa cosa.
    all’inizio credevo lo facessi così per rispondere educatamente al mio invito
    e invece sei diventata la nostra condottiera!
    hai la mia delega!

  6. Ciao Ross
    allora ci volela la vittoria della tua samp
    per farti viva nel mio blog hahahahhahaha
    spero di nn risentirti alla prossima vittoria della samp

  7. Mumble mumble… c’è tanto da dire e da dire in questo Paese… ci penso…

  8. Do sarebbe esegui quello che hai pianificato di fare, poi controlla e agisci sulle cose da cambiare (act), ripianifica e così via. Il ciclo di Deming è alla base del Total Quality Management, il cambiamento basato sul miglioramento continuo.

  9. Ha ragione Nando.
    E’ interessante ma ci vorrebbe un’eternità.

    Posso copiarti la legge ?

  10. @Michele
    beh.. un pezzo alla volta… tanto tempo ne abbiamo per sognare ;-))
    Certo che puoi!

  11.  my dreamslady sei sempre al top nelle idee e nella precisione della esposizione
     

  12.  ops….si forse è meglio se vado a nanna…..buona notte

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...