E la vita continua

 
 
 
Un giorno dopo l’altro
il tempo se ne va:
le strade sempre uguali,
le stesse case.
 
Un giorno dopo l’altro
e tutto è come prima;
un passo dopo l’altro
la stessa vita.
 
E gli occhi intorno cercano
quell’avvenire che avevano sognato,
ma i sogni sono ancora sogni
e l’avvenire è ormai passato.
 
Un giorno dopo l’altro
la vita se ne va:
domani sarà un giorno
uguale a ieri.
 
La nave ha lasciato il porto
e dalla riva sembra un punto lontano;
qualcuno anche questa sera
torna deluso a casa piano piano.
 
Un giorno dopo l’altro
la vita se ne va,
e la speranza ormai,
è un’abitudine.
 
 
 
 

7 risposte a “E la vita continua

  1. Questo testo esprime una realtà molto vera, credo, in ogni vita umana. I sogni che non si realizzano ed il conseguente latente senso di fallimento di fronte alla vita che piano, piano passa. Però è anche vero che la nostra capacità di amare e di donarci, ai nostri cari, ai nostri amici, al nostro lavoro, ai nostri interessi, introduce nel presente un raggio di immortalità che illumina l’attimo presente.Sono sicuro che gli altri ricorderanno di me quegli attimi in cui sono riuscito a donare loro qualcosa, veramente e disinterassatamente.Forse sarò idealista ma questa è l’unica risposta che ho trovato…

  2. commento serio a questo post:trovo che le tue parole, siano molto, molto veritiere: a volte, semplicemente, ci lasciamo vivere … un pò per paura, un pò per abitudine … commento "lillesco" a questo post:uhmmmmm … "le avverse condizioni meteo che si stanno abbattendo su tutta le penisola … continuano a mietere vittime in ogni dove"!!! ;)PS: speriamo torni presto il sole!!!

  3. nel poco che abbiamo…conserviamoci almeno la speranza…anche se è abitudine

  4. la lettura di questo post non aiuta certo il mio stato d’animo attuale,la riflessione amara su "un giorno dopo l’altro" credo sia comune, forse in alcuni periodi avvertiamo di più l’apparente inutilità di certe giornate in cui la ripetitività dei gesti o degli eventi è così scontata da indurre quesi all’inerzia, ma basta una piccola cosa (a me capita) per riavviare l’entusiasmo: sciogli le vele!

  5. ..sai Ross…ci si reinventa ogni giorno per non morire di tedio…il quotidiano ti conforta ma i progetti i sogni le piccole o grandi impreviste follie ci scuotono ci rendono vivi …trovare il giusto equilibrio e’la conquista…ti abbraccio mia cara!:-))

  6. e guai perderla la speranza…

  7. il Gf non avrebbe dovuto avere nemmeno uno spettatore . Ma cosa puoi aspettarti quando tutto e tutti operano per annacquare il cervello ?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...