Quando un Paese si definisce civile!

 
…Mai così in basso il consenso per il premier
Timori per l’astensionismo alle elezioni…

 

Intravedo queste parole dall’RSS e subito mi fiondo a leggere l’articolo.

Falso allarmePerplesso Un sorriso ironico mi suggerisce il detto ‘paese che vai, gente che trovi’, però almeno hanno una parvenza di dignità in più! Da noi si esce sempre con le ‘mani pulite’ e la carica di senatore; nella pallida Albione i Ministri si dimettono e spariscono dalla scena politica…

 

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

4 risposte a “Quando un Paese si definisce civile!

  1. im italia sarebbe FANTAPOLITICA………………

  2. Altra cultura… Da noi avremmo detto che è tutto uno schifo, avremmo fatto un po’ di commenti qualunquistici, e poi avremmo lasciato correre, invidiando segretamente quei "furbi" che sanno come fare…

  3. non so se con la mia tessera elettorale farci un quadretto o un falò…in entrambe le situazioni sarebbe inutilizzata all’uso proprio.

  4. una parvenza di dignità in più … non guasta mai … noblesse oblige …bel titolo!! paesi "civili" … mi sembra proprio azzeccato … @FABI: stavo per consigliare un terzo uso della tessera elettorale … ma in realtà … non è "morbida" abbastanza!!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...