Sfatare i luoghi comuni

Con l’età che avanza, si tende spesso – o almeno per me è così – a ricordare i luoghi del passato, che siano stati stanziali o semplici mete di viaggio. E non si ricordano solo i luoghi, ma anche le sensazioni provate, buone o cattive che fossero, sensazioni che altrettanto spesso sono dipese dalla persona o dalle persone con cui li hai vissuti. Ricordi una gita in montagna, un viaggio di lavoro, una vacanza, un weekend, sia solo per mettere delle piccole bandierine sui paesi in cui hai avuto la fortuna di posare i tuoi piedi. Il/i compagni di viaggio hanno un’importanza fondamentale, possono farti amare od odiare un luogo e spesso certi luoghi hanno un ‘sapore’ diverso se li visiti con altri viaggiatori.
 
O almeno, così credevo fino alla scorsa settimana.
 
Una notte in traghetto ed eccomi sbarcare ad Olbia: soliti lavori in corso, stazione marittima uguale a come la ricordavo, un nuovo tunnel ultimato, con lo scopo di accelerare le operazioni di sbarco delle orde di turisti che si catapultano tutti gli anni sulle coste della Sardegna [cosa peraltro non riuscita dato che ci sono volute 2 ore per imboccare la superstrada…. sigh… ].
La mia compagna di viaggio si guarda attorno curiosa – giustamente – visto che per lei è la prima volta.
Io no. La memoria mi indica la strada, vedo le indicazioni per scendere la costiera e vado sicura. Sono passati sette anni, ma per me è come fosse solo ieri. Respiro a fondo per scacciare ‘il pensiero’. Indicatore di direzione e via. 
 
Inizia la riscoperta dell’isola, a modo mio.
 
Sette giorni passati a vagabondare tra Ogliastra, Campidano, Costa Rey e Gallura, a mettermi alla prova, a tornare negli stessi luoghi senza provare nulla di particolare, se non la serenità che ti arriva davanti ad un mare dai colori di smeraldo, dalle spiagge di sabbia o graniglia fine, dove non hai problema a trovare un posto per il tuo asciugamano, senza stabilimenti balneari…
 
Sette giorni passati a decidere di fermarmi sul ciglio della strada per fotografare il sole che cala dietro il Gennargentu o a scendere sulla spiaggia di Cala Gonone per.. ehm… prelevare dei sassolini colorati e portare così con me un pezzo di Sardegna…
 
 

 
 
Sette giorni passati a pensare che un luogo così puoi visitarlo con chiunque e nessuno te lo può cambiare!
 
 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons  
 
 

5 risposte a “Sfatare i luoghi comuni

  1. ..ma tu sei un Navigatore Umano :)Rooooos, sei partita dall’aver piegato una cartina geografica..Dolce Donna, volevi metterti alla prova?Io in te l’avrei fatto se ne avessi finalmente sentito la necessità e la voglia..Mi vuoi un po’ di bene lo stesso?Io si.. ;)la foto coi sassolini é stupenda!

  2. ehi, mi meraviglio di te!non si asportano sassolini e altro….bentornata!

  3. " nessuno te lo può cambiare "?!? su questa ultima affermazione ci andrei cauta, cara ladra di sassolini:-DDari ari bentornata – e smettila di andar avanti e indietro, per piacere, chè mi stai facendo venire il mal di mare:-)

  4. probabilmente è lo stato di serenità interiore che fa sì che …nessuno possa togliere il bello che "vediamo e sentiamo"…Ciao RossHo messo fuori uso il cellulare …con annessa rubrica..ho deciso di riconvertirmi alla "piccola rubrica manuale"..appena riesco a recuperare un pò di numeri…

  5. e brava la nostra girandolona che tra sms e mms mi ha fatto sognare alla faccia del caldo afoso!!! ‘senza provare nulla di particolare’ … non è poco … ‘se non la serenità che …’ è decisamente il massimo!!!!!PS: i sassolini colorati si prendono eccome … se sono per una giusta causa!!😉

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...