Scampoli d’autunno

Passeggio tra la gente, nascosta dietro gli occhiali da sole, estraniata dai rumori esterni grazie alle cuffiette del lettore mp3, e penso. Salgo su un autobus, la gente mi sfiora, ed io continuo a pensare. Mi sento stranamente bene, anche se non dovrei, forse addirittura un po’ più sicura di me, ma a quale prezzo? Nessuno di coloro che mi passano accanto può saperlo o capirlo. C’è sempre un prezzo da pagare per ogni cosa. Ed io, nella mia vita, non ho fatto altro che sudare tutto quello che ho ottenuto, ho dovuto guadagnarmi a caro prezzo ciò che altri hanno di diritto. E continuo a chiedermi il perché.

Sono arrivata alla mia meta. Suonare per la fermata mi distrae dai cupi pensieri. Mi siedo in sala d’aspetto e una signora anziana dallo sguardo dolce e dalla solitudine che le trabocca dagli occhi inizia a parlare con me. Chissà perché ispiro  fiducia … Stacco un auricolare, e le do ascolto, la aiuto a superare l’attesa, mentre i numeri scorrono veloci sul tabellone e lei, poverina, non riesce nemmeno a leggerli.

Sono le 12 passate. Il mio impegno si è concluso.  L’aria è ora inondata di sole. Attraverso la strada e risalgo sull’autobus in senso inverso. Alla prima curva mi appare il panorama di una città con i tetti lucenti, con gli alberi ancora verdi e pieni di foglie ed il pensiero mi arriva violento. Non posso tornare a casa. Oggi niente passeggiate tra case vicoli e musei. Oggi si va al mare!!!

 

Seduta alla terrazza sul mare del caffè, il sole mi scalda come in estate. Il viso arrossato mi sorride nello specchietto da borsetta. Resto ancora un po’… voglio vedere il tramonto.

 

 

 

Se continuano giornate come queste, ci saranno altre giornate così, magari in compagnia di un buon libro e della mia musica. Anche oggi il mare mi ha sorriso.

 

 

PS. mi scuso per la qualità delle foto, ma sono fatte col telefonino…

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

10 risposte a “Scampoli d’autunno

  1. il mare rapisce tiene compagnia si incazza….ma non nega mai un sorriso :)

  2. Vorrei sempre avere anch’io qualche auricolare da togliere.

  3. Non lo so Ross.Credo che ad ognino di noi manchi sempre un pezzo. Credo accada a tutti, solo che ci mancano pezzi diversi, e sudiamo per cose diverse. C’è poi qualcuno a cui mancano pezzi ma gli sta bene così e nn gli va neanche si sudare, o di domandarsi se vale la pena farlo. Ecco, credo che noi vediamo ciò che gli altri hanno misurandolo con ciò che a noi manca. E se anche gli altri facessero las tessa cosa? Credi ci ritroveremmo a pensare che siamo tutti incompleti. E poi vedi, tu hai una cosa che non si può sudare, e che manca a tanti altri. Hai una profonda intelligenza. Io per quella non farei a cambio con nessuna cosa " di diritto" al mondo. Si, comporta una maggiore consapevolezza di tutto, a volte pesantezza, ma guardati Signora, che bella persona sei. Sono convinta che i pezzi che ci mancano sono quelli funzionali alla nostri crescita interiore. Come un maestro di spada, od un qualsiasi sport: più sei forte, più lo è l’avversario da affrontare.Che musica ti porti nell’auricolare?

  4. Ehi… girati, Signora!Sono qui, sulla terrazza del caffé a braccia spalancate e con una gran voglia di abbracciare la mia amica!Il sorriso del mare e il mio abbraccio…. ma che si può desiderare di più?…. ci sono: Baglioni nelle cuffiette!!!! :-DA presto, carissima.

  5. …che invidia cara….io devo sognarlo il mio mare….:-)))

  6. come non concordare con salmastro?:-Dpensavo ross, che per avere tutto facile nella vita bisognerebbe nascere principesse sul pisello, ma anche quelle qualche cruccio ce l’hanno – il pisello, per l’appunto!:-Dfinchè si può e ne abbiamo voglia guadagniamoci la fiducia di una sconosciuta e il sole d’autunno dritto in faccia. poi siamo così precari, da non poter ambire a niente altro… forse

  7. mi ero persa questo bellissimo scampolo d’autunno … adoro il mare in tutte le sue forme … adoro i suoi sorrisi!! :) le foto saranno pure fatte col telefonino … ma il sorriso del mare, si riesce a vederlo :)un bacione!!

  8. Buongiorno… la vita non è semplice ma se sorridiamo …. prima o poi ci sorride.Adoro l’autunno e tu hai reso l’idea di com è questa malinconica, coloratissima avvolgente stagione…ti abbraccio

  9. ..io il sole sul viso lo cerco spesso e mi godo il suo calore con gli occhi chiusi..Ti abbraccio Ros,un abbraccio caldo come il sole in autunno.:)Lù

  10. Forse mi sbaglio, ma quella signora ha cambiato il tuo umore ed ha distolto la tua mente da pensieri non proprio sereni! Capita sempre così (per fortuna!)……siamo presi da noi e dalla nostra vita a tal punto da non pensare ad altro, finchè qualcosa (o qualcuno) ti costringe a farlo! Allora ci accorgiamo che forse ciò che abbiamo non è poi così brutto o che l’ardua fatica fatta per raggiungere ciò che gli altri ottengono allo schiccare delle dita, ci ha reso migliori (ai nostri occhi e non solo) e tutto sommato la nostra vita (anche se non condivisa con qualcuno), ci piace così com’è! Infondo, quante persone riescono a gustarsi un panorama come quello da te fotografato, senza sentirsi sole? Besitos

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...