Castelli di sabbia

Faccio castelli di sabbia in riva al mare, attendendo quell’onda lenta, che pare solo un’innocua risacca, che dapprima li lambisce e poi se li porta via, ed io con gioia, ricomincio a fare un nuovo castello… diverso, con più torri, con un fossato più profondo… forse più bello e più duraturo ai miei occhi. Poi attendo l’onda…  Alla faccia della ‘rinascita’ di Jack Folla!
 
 

 
 
Forse c’è sempre una possibilità di scelta, o forse il destino si attacca ad ognuno di noi già dalla nascita, come un marchio indelebile, una selezione quasi ‘naturale’… e tu inizi a fare e disfare, novella Penelope, pensando di avere tu il libero arbitrio.
Credi che trovandoti ad un bivio potrai scegliere il tuo cammino e non ti rendi conto che è già stato scelto.
Ma inconsciamente lo sai… e ti culli nell’illusione che la decisione sia stata la tua.
 
Illusione, sogno… nuova illusione, nuovo sogno… e la giostra continua…
 
"Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni;
e nello spazio e nel tempo di un sogno
è racchiusa la nostra breve vita"
(da "La tempsta " di William Shakespeare)
 
 
Non so se sogno o son desta, ma mai come prima questa frase di Shakespeare mi è sembrata adattarsi a me come un guanto ad una mano …
Pensieri notturni che mi frullano per la testa…  sarà l’aver riconquistato con le unghie e con i denti "il mio posto", sarà l’aver dimostrato a me stessa che 9 mesi di ferie forzate non mi hanno arrugginito…  sarà la stanchezza, sarà la solitudine di quei 100 km al giorno da sola in auto, sarà… la primavera che avanza Sorriso!
 
 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

11 risposte a “Castelli di sabbia

  1. Ho portato il secchiello e le palette…. :-)

  2. la retribuzione è buona?

  3. Non penso siano castelli di sabbia…sei una roccia e come tale non devi avere timore del vento…ma sai anche sognare, quindi…. naaaaaaa… niente solitudine in quei 100 Km! 😉

  4. @PaolaVeramente, tra le migliaia di cose che mi mancano, non c’è sicuramente il ‘timore’! Sono incosciente di natura :-)La ‘solitudine’ di quei cento km è già tutta riempita da questi pensieri ehehe…

  5. mi piace guidare sola ed a lungo quando vivevo a 100 km da torino ne facevo 200 ogni giorno ..certo era faticoso ma potevo pensare ascoltare parlare al telefono(con il filo)avere tempo per me..un lusso direi… e garantisco che Rossa fa paura …ma paura non ha!!!!:-DDDDUAHUAHUAHUAH!!!

  6. ehi, questo castello è bellissimo!!! quanto ci hai messo a costruirlo???? ;)sarà che sei una forza della natura, ecco cosa sarà!!! a me piace "guidare" … non mi piace stare ferma in auto (vedi GRA alle 7.30 o alle 17.30) … ma, non si può avere tutto dalla vita!! ;)bacio!!

  7. come va?a leggerti sembra bene….

  8. Mi piace, questo post!Energico!E per i 100 km, ascolta la radio o un buon disco… E canta, fai come Maumozio (beh, magari non proprio come Maumozio!)

  9. @Ariel: anche a me piace guidare! Non mi piace la ‘prevedibilità’ e la routine: odio le code ‘forzate’ e quel sapere già come è la strada, come devi affrontare curve e gallerie (e qui ce ne sono tanteeeeee) o il panorama che ti si scopre dopo la curva… Che sia tempo per me, niente da eccepire, ma le conversazioni (con auricolare bluetooth!) sono sconsigliate dalla cattiva ricezione proprio dovuta alle gallerie :-S@LillaBello vero? sembra che lo abbia costruito un architetto, pazzo, ma sempre architetto, e la cosa buffa è che tempo fa feci quel test per sapere chi eri nella tua vita precedente, ed il risultato fu che ero proprio ‘un costruttore di cattedrali’ :PPP@MauroYes Milord! STO BENE! presa da un nuovo lavoro, nuovi colleghi, nuovi rapporti da instaurare, orgogliosa di aver tirato fuori la mia grinta, e un po’ insoddisfatta (che non guasta mai, ma solo per spronarmi ad andare oltre…) ^_^!@FedericoFelice che ti piaccia. Energico non è l’aggettivo che avrei usato, ma a rifletterci bene, direi che calza molto!Ok seguirò il tuo consiglio, canterò! Niente paura… per fortuna il repertorio che preferisco è ben diverso da quello del Maumozio :-))

  10. sei mitica..:)

  11. mi ero persa un po’ di cose tue, ma adesso recupero!!ricominciare, averne la possibilità, è sempre qualcosa che fa star bene! brava ragazza!!!:-D

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...