Passata la festa…

C’è chi controlla gli oroscopi, e chi si affida a scongiuri vari.  Eh sì, domani è il fatidico giorno del rientro per quasi tutti. Anche per coloro che, come me, hanno lavorato tra Natale e Capodanno e tra Capodanno e l’Epifania, domani sarà ‘il’ rientro per antonomasia. Sarà il giorno dedicato agli sfottò nei confronti di chi si è fatto 2 settimane di ferie, a chi si presenterà in ritardo perchè non più abituato a sentire la sveglia, o semplicemente quello dedicato ad ascoltare le cronache delle vacanze con foto al seguito.  Sarà anche – ahimè – il ritorno del traffico e delle file di camion … in poche parole sarà l’inizio del nuovo anno.

Gli addobbi natalizi riposti nelle scatole, le stanze riportate all’ordine originario, i regali ed i pensierini hanno trovato il loro posto. E’ come aver messo ordine nell’archivio, togliendo i raccoglitori 2010 e preparando i dorsi di quelli del 2011. Rituali. Cose già fatte viste e vissute.

Sarà solo un nuovo anno. E speriamo che sia allegro come ci ha augurato il Papero volante, o, almeno, non sia peggiore di quello passato.

Sorriso d’ordinanza, valigetta pronta, vestiti sul servo muto, già belli pronti, come il vecchio grembiule di scuola col colletto inamidato.

E personalmente, non vedo l’ora che suoni la sveglia🙂

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

16 risposte a “Passata la festa…

  1. il mondo è bello perchè è vario … io spaccherei le lancette alla sveglia!!🙂
    mais c’est la Vie … e, da brava scolaretta, ho il grembiule inamidato e la merenda pronta …
    buon inizio!!!🙂

  2. perchè mi vien fuori un sorrisetto pensando che sei felice di tornare al lavoro????

  3. Io comunque il martello sul comodino lo tengo sempre a portata di mano🙂
    Son tornato eh!

  4. Pure io ho il sorrisetto di Fab….😉

  5. ….. io no che non spero che suoni presto ……
    a forza di aspettare che il tempo passi, passa sul serio e la vita finisce che manco ce ne accorgiamo …….
    è tempo di vivere, di fare festa, di lavorare divertendosi, di fare sciocchezze, di ridere e sorridere, di prendersi in giro, di cantare e di …….. ( metti tu quello che vuoi …. e ….. succederà ).
    Triplo bacio.
    Fabrizio

  6. lo so… non è bello sperare che il tempo passi troppo velocemente, ma quando il ‘presente’ è troppo noioso, se il tempo passa in fretta, beh, credo si viva un po’ meglio🙂
    Triplo bacio anche a te, ragazzo!

    ps. saprei benissimo come colmare quei puntini…

  7. @Lilla
    Al gatto no, ma ogni tanto mi si sviluppano strane reazioni esantematiche alla “padrona” del gatto! grrrr

  8. ti sento, non so, vagamente ” tosta “…😀
    e brava la mia amica, non me la conti proprio giusta eh?😉

  9. Io ti capisco, capisco perfettamente quello che dici, però lunedì la sveglia l’avrei lasciata spenta…

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...